Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Avviso pubblico per l’accesso al fondo destinato agli inquilini morosi incolpevoli annualita’ 2021

Con il presente avviso pubblico il Comune di Curti ha avviato le procedure finalizzate ad individuare gli inquilini morosi, in possesso dei requisiti e della condizione di incolpevolezza, per accedere ai contributi messi a disposizione dalla Regione Campania, dal Fondo Inquilini Morosi Incolpevoli di cui all’art. 6, comma 5 del Decreto Legge 31 Agosto 2013, n. 102 e s.m.i. e dal D. M. 30 Luglio 2021 con il quale è stato effettuato il riparto della dotazione del fondo in oggetto per l’anno 2021.  

Il presente avviso è stato emanato in conformità alle linee guida della Regione Campania in materia di sostegno alla locazione aggiornate con delibera di Giunta Regionale n. 568 del 07/12/2021.  

 

La domanda di partecipazione dovrà essere presentata entro e non oltre il 28 Febbraio 2022 c.a 

Certificati anagrafici ANPR

A partire dal 15 novembre sarà possibile scaricare i certificati anagrafici online in maniera autonoma e gratuita, per proprio conto o per un componente della propria famiglia, senza bisogno di recarsi allo sportello. 

Potranno essere scaricati, anche in forma contestuale, i seguenti certificati: 

  • Anagrafico di nascita
    ● Anagrafico di matrimonio
    ● di Cittadinanza
    ● di Esistenza in vita
    ● di Residenza
    ● di Residenza AIRE
    ● di Stato civile
    ● di Stato di famiglia
    ● di Stato di famiglia e di stato civile
    ● di Residenza in convivenza
    ● di Stato di famiglia AIRE
    ● di Stato di famiglia con rapporti di parentela
    ● di Stato Libero
    ● Anagrafico di Unione Civile
    ● di Contratto di Convivenza

Per accedere al portale https://www.anpr.interno.it/ è necessaria la propria identità digitale (Spid, Carta d'Identità Elettronica, Cns) e se la richiesta è per un familiare verrà mostrato l’elenco dei componenti della famiglia per cui è possibile richiedere un certificato. Il servizio, inoltre, consente la visione dell'anteprima del documento per verificare la correttezza dei dati e di poterlo scaricare in formato pdf o riceverlo via mail.

Il progetto Anpr è un progetto del ministero dell’Interno la cui realizzazione è affidata a Sogei, partner tecnologico dell’amministrazione economico-finanziaria, che ha curato anche lo sviluppo del nuovo portale. Il Dipartimento per la trasformazione digitale della Presidenza del Consiglio dei Ministri è titolare del coordinamento tecnico-operativo dell’iniziativa.

L’innovazione dell’Anagrafe Nazionale ANPR è un sistema integrato, efficace e con alti standard di sicurezza, che consente ai Comuni di interagire con le altre amministrazioni pubbliche. Permette ai dati di dialogare, evitando duplicazioni di documenti, garantendo maggiore certezza del dato anagrafico e tutelando i dati personali dei cittadini.

Sul portale https://www.anpr.interno.it/ è possibile monitorare l’avanzamento del processo di adesione da parte dei Comuni italiani.